New Zealand vince la Coppa America. Il commento di Roberta Zucchinetti

New Zealand con un’ultima entusiasmante regata, ha superato Oracle nella finale di Coppa America di vela.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

I festeggiamenti sono ancora in corso e dureranno giorni e giorni.

New Zealand con un’ultima entusiasmante regata, ha superato Oracle nella finale di Coppa America di vela. Non è una notizia da poco per tutti gli appassionati di vela, quelli che la vela la intendono nel modo classico e sono cresciuti con il mito di Luna Rossa, Mascalzone Latino o il Moro di Venezia.

Poi, con la vittoria di Oracle tutto è cambiato perché il suo armatore ha voluto uccidere tutta la bellezza della Coppa America con imbarcazioni più adatte ad un circuito di Formula 1 che ad una regata. Ora si torna all’antico, con la benedizione degli Dei del mare che non tolleravano più un simile massacro.

Roberta Zucchinetti, indimenticabile campionessa di vela degli anni ‘90, con grandi risultati internazionali nella classe Laser, commenta per Mediagold questo evento storico per lo sport mondiale: «Credo che come tutti gli appassionati di vela la vittoria dei kiwi sia una gran bella notizia perché permetterà, tra quattro anni, di rivedere la vera Coppa America, quella delle sfide che hanno appassionato tante persone e avvicinato una marea di giovani alla vela. Chi non si ricorda le sfide del Moro di Venezia o di Luna Rossa che ci tenevano incollati davanti alla televisione fino all’alba? Sono sfide che ancora oggi sono nella nostra memoria, al contrario di quelle delle ultime edizioni dove tutto si era trasformato in uno spettacolo che poco aveva a che fare con la vela».

Roberta, sempre innamorata della vela, ma adesso immersa nella sua nuova splendida avventura con il Roller Skate di Andora, è sicura che anche l’industria velica italiana tornerà protagonista: «Certo, già questa sera è arrivata la notizia che Luna Rossa si prepara a lanciare la sfida. E credo che presto sarà seguita da altre realtà».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci