Le Dimissioni Di Tomatis Fanno Discutere Albenga

Un gruppo di genitori e semplici appassionati ha inviato una lettera molto accorata ai media e al Sindaco Giorgio Cangiano.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Sono passate ventiquattro ore da quando Andrea Tomatis, presidente dell’Albenga, ha ufficializzato le sue dimissioni attraverso un comunicato stampa inviato alle varie testate. La giornata odierna, come era prevedibile, ha registrato discussioni, dibattiti e previsioni su quello che potrà accadere nelle prossime settimane.

Chi da anni segue le vicende della compagine bianconera sa come le tempeste estive si verificano, al contrario di quelle meteorologiche, con una certa puntualità e non è il caso qui di ripercorrere il lungo curriculum

Ieri un gruppo di genitori e semplici appassionati ha inviato una lettera molto accorata ai media e al primo cittadino Giorgio Cangiano dove si auspica che la vicenda possa chiarirsi e che la politica non si metta di traverso nello sport (cosa tra l’altro impossibile come avranno notato proprio in queste ore gli amanti della Sampdoria con l’inaugurazione del campus, occasione per i politici di mettersi in primo piano…)

Come si sa il presidente Tomatis ha dichiarato esplicitamente che le sue dimissioni siano legate ad attacchi avvenuti, negli ultimi mesi, da alcuni politici, senza però nominarli.

Di certo Tomatis non sembra avere il dito puntato contro l’amministrazione comunale, della quale, nello stesso comunicato stampa, ha invece elogiato gli sforzi per i lavori da effettuasi sul Riva e dei campi in sintetico che dovrebbero sorgere attorno allo stadio.

Ma tutto questo interessa assai poco gli sportivi che desiderano vedere la loro squadra iscritta al prossimo campionato di Eccellenza, sperando che le dimissioni possano rientrare.

E del resto sono in molti a pensare, magari sbagliando, che Tomatis possa fare un passo indietro. Magari dopo il week-end, dove ci sarà il tempo per meditare e pensare di ritornare alla guida del sodalizio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci