L’Alassio non si ferma piu’ Oggi presi Saporito, Berruti e Greco

Vincenzi: con i nuovi acquisti l'Alassio fa ben sperare

  • Guglielmo Olivero
  • 1 min e 14 sec (230 parole)
  • Sport
  • alassio
Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il presidente Fabrizio Vincenzi non vuole certamente nascondere le ambizioni dell’Alassio nel prossimo campionato di Promozione dove parte tra i favoriti: "Del resto" -attacca l’avvocato savonese- "come si potrebbe dire il contrario con una squadra composta da tanti giocatori di livello? Crediamo di essere attrezzati in ogni reparto e questo ci garantisce un ruolo da protagonisti nel prossimo torneo".

La rosa dei giocatori fa ben sperare, soprattutto dopo gli acquisti di oggi, ben tre. Su questi eccelle Saporito, provenienza Veloce, che ha personalità da vendere come del resto Berruti e Greco da pochissimi minuti accasati al sodalizio alassino.

A questi nomi si deve aggiungere quello di Alessio Auteri, giovane attaccante l’anno scorso in forza alla Laonesi dove ha messo a segno 15 reti.

Anche a livello dirigenziale il presidente Vincenzi si è dato da fare: "Ed ecco qui l’arrivo dell’ex arbitro professionista Graziano Cesari che sta lavorando con noi con il massimo entusiasmo, senza far venir meno altri impegni che lo hanno fatto apprezzare dal grande pubblico"

Alassio dominatore del campionato, destinato a fare il vuoto?

"No, non credo-conclude Vincenzi-perchè ci sono altre squadre, come il Taggia e la Cairese che possono far bene e si sono attrezzate al meglio. Ma noi certo non ci nasconderemo".

La preparazione inizierà ai primi di agosto quando verranno anche stilate le prime amichevoli della stagione che precederanno la Coppa Italia, antipasto del campionato.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci