Il Savona travolto dalla Lavagnese. Il Finale è quinto

Secca sconfitta del Savona. Sorride invece il Finale.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Secca sconfitta del Savona sul campo della Lavagnese (5-3). Gli striscioni vedono sfumare la possibilità di agganciare il primo posto evitando i playoff nel campionato di Serie D.

La sconfitta del Savona maturata sul campo della Lavagnese (5-3) è una delle più secche subìte in questo campionato, a dimostrazione che forse la fatica inizia a farsi sentire. Del resto i padroni di casa sono partiti a mille sbloccando il risultato al 10’ con Croci che merita un voto molto alto in pagella. Lo stesso giocatore raddoppia sette minuti dopo mentre il gol del Savona, al 19’ realizzato da Ruggiero sarà soltanto un’illusione per chi credeva in una rimonta. La Lavagnese infatti chiude la pratica prima dell’intervallo andando ancora in gol con Currarino e Tognoni. Un 4-1 che chiude ogni discorso. Nel secondo tempo arriva al ventesimo il quinto gol dei locali realizzato da Tognoni. La Lavagnese si distrae e consente al Savona di realizzare due gol che rendono meno pesante il passivo e che portano la firma di De Martin e Glarey.

Sorride invece il Finale che si colloca al quinto posto nella classifica grazie al successo nel derby contro la Sanremese. Il campo di via Brunenghi presenta il tutto esaurito per questa sfida che si decide nell’ultimo quarto d’ora con una doppietta di Capra. Ma il Finale, per quanto mostrato in tutto il match, merita la vittoria e la consacrazione di grande sorpresa del torneo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci