La grande domenica calcistica ligure

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Serie D

GRANDE DOMENICA PER FINALE E SAVONA

Il Finale, superando in trasferta (1-2) il Ghivizzano ha conquistato in pratica la permanenza in questa importante categoria. Pur con una compagine imbottita di giovani la truppa di Pietro Buttu si è fatta onore, dimostrando di essere una delle squadre più in forma del torneo. Il commento del tecnico: <Sono veramente felice di questi tre punti conquistati contro una squadra che, recentemente, in casa propria, aveva dato filo da torcere a tutti. Tre punti per noi fondamentali con una vittoria che dedichiamo a tutti i nostri tifosi>. Ma la giornata sorride anche al Savona che passa, centrando la terza vittoria esterna del torneo, sul campo del Real Querceta (2-3). I biancoblu hanno affrontato il match senza alcuni titolari, Murano in testa. Un successo importante ed ottenuto al termine di una partita sempre condotta dagli striscioni

Eccellenza

L’Albisola sperava nei tre punti e chiudere i giochi , ma la compagine di Luca Monteforte non è riuscita ad aggiudicarsi la sfida contro il Football Genova, nel big-match della giornata. I genovesi rimangono così a quattro punti dai ceramisti che devono rimandare il brindisi per il salto di categoria. La terza posizione è occupata dal Vado che passa (1-2) sul campo del Magra mentre l’Albenga supera la Sestrese (2-1) in una partita che si decide nella ripresa. Gli ingauni si portano in vantaggio con Monti al nono, ma subiscono il pari e su rigore nel minuto di recupero. Nella ripresa arriva il gol decisivo di Badoino.

Gli altri risultati: Voltrese-Busalla 1-2; Sammargheritese-Imperia 3-1; Ventimiglia-Moconesi 2-0; Rapallo-Rivarolese 1-1; Rivasamba-Val di Vara 1-2. Classifica: Albisola 50; Genova Calcio 46; Vado 45; Rivarolese 43; Imperia, Albenga, Valdivara, Busalla 40; Ventimiglia 38; Moconesi 35; Sammargheritese 34; Sestrese 28; Rapallo 27; Voltrese 26; Rivasamba 25; Magra 12.

Promozione

Una giornata che viveva sul derby Legino-Cairese vinto 3-0 dalla compagine di casa che va in gol con Romeo, autore di una doppietta e Anselmi. Una sconfitta molto pesante per i valligiani che occupano la terza posizione. Grande soddisfazione invece per mister Tobia che afferma: <Una partita senza storia perché abbiamo dominato nei novanta minuti>. Comanda la classifica il Pietra Ligure che pareggia (1-1) sul campo della Praese- Gli altri risultati: Borzoli-Campese 0-0; Bragno-Veloce 3-1; Campomorone-Certosa 2-1; Loanesi-Taggia 2-3; Pallare-Camporosso 1-1; Varazze-Ceriale 1-5. La classifica: Pietra Ligure e Campomorone 56; Cairese 54; Taggia 52; Legino 45; Bragno 41; Praese 40; Certosa 34; Ceriale 31; Campese 29; Pallare e Camporosso 27; Borzoli 21; Veloce 13; Varazze 11

Prima Categoria

L’Alassio non conosce sosta e continua a vincere in un torneo che non è mai stato in discussione per i ragazzi di Fabrizio Vincenzi. Contro il Borghetto (4-0) vanno in gol Colli, Montaldo, Scaglione e Lupo

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci