Calcio: gli Juniores del Savona sbancano Cuneo e adesso attendono il Bra

Adesso l’avventura per le finali scudetto prosegue. Prossimo avversario il Bra, arrivato secondo nella regular season.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Grande prestazione della Juniores Nazionale del Savona che travolge (4-1) il Cuneo nella prima gara della fase conclusiva per appodare alle finali scudetto. La compagine allenata da Luca Capurro, (nella foto) ha dominato per quasi tutto il primo tempo, poi il gol dei locali ha creato qualche problema agli striscioni che hanno messo al sicuro il risultato nell’ultimo quarto d’ora della ripresa.

La tensione era palpabile per un match senza domani, gara secca che prevedeva tanto di supplementari e rigori. I biancoblù si sono presentati sul campo piemontese con due rinforzi della prima squadra, i centrocampisti Antonio Di Simone e Salvatore Amabile. Ed è stato quest’ultimo uno dei grandi protagonisti della sfida aperta, dopo nove minuti, dalla marcatura di Preci. Amabile ha realizzato il gol del 2-0 alla mezz’ora quando sembrava che tutto si potesse chiudere facilmente per gli ospiti. Invece due minuti dopo è arrivato il gol di Agu che ha riaperto il match.

La parte conclusiva del primo tempo e gran parte della ripresa hanno vissuto molto sulla paura delle due squadre. Poi i savonesi si sono sciolti segnando il terzo gol con Carrozzino per poi chiudere i giochi con Preci.

Adesso l’avventura per le finali scudetto prosegue. Prossimo avversario il Bra, arrivato secondo nella regular season.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci