Finale-Savona, pareggio e polemiche

Tutto si decide negli ultimi 20 minuti

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Termina in parità Finale-Savona, derby della D e match più atteso della domenica calcistica da parte dei savonesi. Al Borel il pubblico delle grandi occasioni, come se il calcio regionale per un giorno si fosse ripreso la scena sulle pay tv che certo non proponevano incontri di cartello. Prima dell’inizio del confronto brividi nella pelle per il ricordo, davvero commosso, di Janira D’Amato, uccisa venerdi sera dal suo compagno.

La partita non ha tradito le attese e fin dai primi minuti le due squadre di sono date battaglia. Ma nonostante questo il primo tempo terminava senza reti. Nella ripresa erano gli striscioni a portarsi in vantaggio Glarey, con un preciso colpo di testa. Rete che arrivava a venti minuti dalla fine, ma che non era sufficiente per il Savona. I padroni di casa infatti, a due minuti dalla conclusione, pareggiavano con Vittori su un calcio di rigore che ha scatenato le polemiche ospiti. Era questa l’ultima azione di una sfida che non ha tradito le attese.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci