ALASSIO TARGA VIP 2017.

LA TARGA D’ORO SEMPRE PIU’EUROPEA

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

ALASSIO.

La 64esima edizione della Targa d'Oro ha preso inizio presso la sede della Bocciofila Alassina, in via Dell’oro, con la Targa Vip, terza edizione della simpatica sfida tra amministratori locali giornalisti, forze dell'ordine locale e cittadini. Per la cronaca la squadra a vincere è stata capitanata da un ufficiale delle forze dell'ordine locale in attesa delle migliori quadre italiane ed europee che si sfideranno nel prossimo fine settimana nella Targa d’Oro. Uno degli appuntamenti più prestigiosi per gli appassionati di bocce, specialità volo, si tinge sempre più di internazionale considerato che al via ci saranno, oltre alle migliori squadre italiane, rappresentanti di Spagna, Svizzera, Portogallo e soprattutto Francia, nazione rinomata, come del resto l’Italia, in questa specialità. La manifestazione durerà per l’intero fine settimana e per permettere la normale conclusione la domenica pomeriggio tutte le sfide non potranno superare le due ore di gioco. I primi incontri eliminatori si giocheranno sabato mattina a partire dalle 8 mentre alle 21,15 inizieranno i sedicesimi di finale che si svolgeranno su quattro campi, tutti coperti (Palaravizza, Palasport Albenga, Bocciodromo Loano e Bocciodromo Andora). La giornata clou sarà la domenica con tutti gli incontri programmati al Palaravizza e con ingresso a pagamento. Alle 8 si giocheranno gli ottavi, alle 10,30 i quarti mentre semifinali e finali si svolgeranno alle 14e 16,15. Oltre alla Targa d’Oro riservata ai professionisti si disputeranno anche i Trofei per Junior, Under 18 e la gara femminile, giunta alla terza edizione, alla quale sarà presente anche un team croato.

(fonte: Guglielmo Olivero)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci