Un buon rally Valli Cuneesi per il Vm Motor Team

Tutti gli equipaggi al traguardo e tre podi di classe. Sfortuna per Erik Campagna allo Slalom Mignanego - Giovi

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Risultati positivi per il VM Motor Team al Rally Valli Cuneesi, gara che ha aperto la Coppa Italia Prima Zona 2018. Tutte le auto dei portacolori della scuderia guidata da Moreno Voltan sono giunte al traguardo, con risultati di tutto rispetto.

Tra i “big” Pierluigi Marino ed Andrea Bruno, a bordo di una Peugeot 207 Super 2000, hanno terminato al secondo posto di classe, ben figurando in mezzo ad una schiera di auto della classe R5, categoria che ha quasi surclassato le pur sempre ottime S2000.

Maurino si è dimostrato nuovamente un pilota poliedrico, capace di essere veloce con qualsiasi tipo di vettura. «Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto, specialmente se pensiamo alle condizioni meteo molto variabili che abbiamo trovato» – ha dichiarato Maurino a fine gara.

Ottima prestazione anche per Fabio Becuti ed Igino Diamanti su Peugeot 106, che hanno terminato al secondo posto in una classe E6 affollata ed agguerrita, confermandosi ottimi interpreti della piccola trazione anteriore francese.

Soddisfazione anche per Carlo Camere e Paolo Carrucciu, che con una Citroen C2 hanno terminato al primo posto in classe K10.

Il lungo weekend non ha invece sorriso ad Erik Campagna, presentatosi allo Slalom Mignanego – Giovi come gran favorito, avendo vinto l’edizione 2017. Per il monferrino, però, è subito arrivata una doccia fredda: un principio di incendio, prontamente domato, sulla sua Formula Arcobaleno, gli ha impedito di prendere il via alla gara. Ora però Campagna guarda già alla prossima Susa – Moncenisio.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci