Rally del Taro, tre vetture per la Lanterna Corse Rally Team

Caserza nel Trofeo Twingo, Casazza al rientro e De Martino nel nazionale.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Si avvicina il Rally del Taro, seconda prova del campionato IRCup, e la Lanterna Corse Rally Team è pronta a schierare tre equipaggi nella gara parmense.

Gianluca Caserza proseguirà il cammino nel Trofeo Renault Twingo R1, affiancato come sempre da Erika Badinelli. Per il genovese si tratta della prima partecipazione in carriera al Rally del Taro, dopo l’esperienza positiva del Rally Lirenas, che lo ha visto protagonista.

Siamo alla nostra prima partecipazione e non abbiamo mai corso su queste prove speciali. So che si tratta di strade difficili da interpretare, ma dopo la prima gara conosciamo meglio la Twingo e potremo concentrarci meglio sulle prove speciali” – ha dichiarato Caserza.

Tra i partecipanti al Rally del Taro ci sarà anche Mattia Casazza, al rientro dopo un lungo stop ed affiancato dall’esperta Veronica Marrè. Il pilota della Valtrebbia avrà a disposizione una Peugeot 106 e lotterà con i concorrenti di una agguerrita classe A6.

Luca De Martino prenderà invece parte alla gara nazionale, con un percorso ridotto rispetto alla gara valida per la IRCup. De Martino sarà affiancato da Nicole Arata, seconda classificata all’ultimo Corso Navigatori, con cui condividerà l’abitacolo di una Peugeot 106 N2.

Il Rally del Taro partirà alle ore 14.20 di sabato 20 maggio da Bedonia (PR), per concludersi alle 17.03 di domenica 21.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci