Gianluca Caserza al via del Trofeo Renault Twingo R1 IRC

Alle note la compagna Erika Badinelli, grandi aspettative per la giovane coppia.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il finale della stagione 2016, terminata con una prestazione da incorniciare al Rally della Lanterna, è già alle spalle e Gianluca Caserza ha appena ufficializzato il suo programma per il 2017. Il giovane pilota genovese, uno degli uomini di punta della Lanterna Corse Rally Team, ha deciso di provare l’avventura oltre i confini liguri, nel campionato IRCup ed ha scelto un interessante trofeo di casa Renault, quello riservato alle piccole Twingo R1.

“Con Erika ci siamo trovati ad un bivio a fine 2016: proseguire con le gare di zona o provare a fare un salto di qualità, confrontandoci con avversari forti e su strade che non conosciamo” - ha commentato un soddisfatto Caserza.

Quattro gare, un Trofeo organizzato da una casa blasonata ed inserito in un campionato con un ricco montepremi ed una buona visibilità mediatica; una scelta che denota maturità, dote che il portacolori LCRT ha sempre vantato oltre all’indiscutibile velocità.

L’equipaggio ha già avuto occasione di testare la vettura, in occasione della finale del Corso Navigatori; le prime impressioni sono state buone e la Twingo evoluta messa a disposizione da Gima Autosport si è subito dimostrata una vettura divertente.

“La prima presa di contatto è stata positiva, crediamo che questa piccola auto ci possa dare delle soddisfazioni, anche se sappiamo che il Trofeo non sarà una passeggiata, gli avversari non mancheranno e non conosciamo nessuna delle quattro gare. Partiamo con l’obiettivo principale del divertimento e siamo certi che questa esperienza ci servirà molto” – hanno dichiarato Caserza e Badinelli al termine del test.

Il programma del driver genovese sarà supportato da Balestrero e Scolari Impianti e VGM Italy, mentre la Renault Twingo dotata dell’ultimo step evolutivo, come tutte le altre vetture del Trofeo, sarà preparata da Gima Autosport.

Il Trofeo Twingo R1 scatterà all’inizio di Aprile con il Rally Lirenas, in terra laziale, per poi proseguire con il Rally del Taro (PR), il Rally del Casentino (AR) e la Coppa Valtellina (SO).

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci