Finalmente il sole via al 4° Rally Colli del Grignolino

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

26 novembre 2016

Finalmente il sole – una giornata tipicamente primaverile, con temperature miti e tanto sole ha accompagnato le prime fasi del 4° Rally Colli del Grignolino. Moncalvo infatti è stata baciata da un clima perfetto, finalmente arrivato dopo una settimana drammatica per il meteo del nord ovest italiano.

Le verifiche sportive si sono svolte all’interno del meraviglioso castello, mentre le tecniche hanno trovato spazio davanti alla stazione, nella stessa zona designata per allestire il parco assistenza di domani.

97 ufficialmente al via – novantasette equipaggi transiteranno domani mattina, a partire dalle ore 9.01, dal palco di partenza, posto sulla piazza di Moncalvo. Al termine delle verifiche si segnala solo il forfait del numero 7, la Renault Clio Super 1.6 di Martinotti-Boeri, mentre tutti gli altri concorrenti hanno regolarmente svolto le operazioni preliminari della manifestazione.

Shakedown – una trentina di equipaggi hanno iniziato a prendere confidenza con le vetture grazie allo shakedown, il test libero con vetture da gara che è stato messo a disposizione dagli organizzatori a pochi passi da Moncalvo. Le preoccupazioni dei giorni precedenti per le condizioni climatiche sono, fortunatamente, solo un lontano ricordo e tutti i piloti hanno potuto concentrarsi solo sul setup delle auto, potendole testare su una strada asciutta ed in perfette condizioni.

Domani la sfida sulle prove speciali – concorrenti e pubblico stanno attendendo con trepidazione la giornata di domani, che secondo le previsioni meteo, dovrebbe essere una replica di quella odierna. Alle 9.41 scatterà il primo semaforo verde sulla prova speciale “Odalengo Grande”, seguita dalla “Pozzo” alle 10.08. Questa sequenza verrà successivamente ripetuta altre due volte, con altrettanti riordinamenti e parchi assistenza a fare da intermezzo. L’arrivo del primo concorrente è previsto a Moncalvo per le 16.50, con premiazione immediata sul palco. Lo scorso anno trionfò Simone Miele, su Ford Fiesta WRC, mentre per questa edizione i pronostici degli addetti ai lavori sembrano tutti essere a favore di Alessandro Bocchio, in gara con la Renault Clio Super 1.6 numero 1. La sfida sarà sicuramente appassionante ed interessante, nei rally nulla è scontato ed i conti si fanno solo sulla pedana di arrivo.

C.S.

Contatti Ronde Colli del Grignolino
Facebook https://www.facebook.com/vmmotorteam

web http://www.vmmotorteam.it

mail info@vmmotorteam.it

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci