E dopo i Mondiali di calcio la Rai perde anche la Formula 1

I motori in esclusiva su Sky, qualche differita su TV8

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

È trascorso appena un giorno da quando Mediaset ha acquistato i diritti in chiaro per tutte le partite dei Mondiali di calcio che la Rai subisce un altro grave colpo nel campo dei diritti sportivi: l’Ente di Stato, va detto anche per sua precisa scelta, esce dalla Formula 1 che dal 2018 rimarrà in esclusiva a Sky che girerà alcuni Gran Premi, ma non tutti, a TV8 che già detiene i diritti in chiaro per la MotoGp. Per gli appassionati della Ferrari e della Mercedes dunque non resta che ricorrere all’abbonamento come del resto poi faranno a settembre coloro che amano il calcio in quanto con il nuovo contratto le immagini in chiaro delle partite saranno ridotte all’osso.

La redazione di Raisport non sembra aver preso la decisione dell’Azienda con gioia: in 24 ore dagli schermi della televisione pubblica spariscono due eventi con i quali sono cresciute generazioni di appassionati. Ma questo è il mercato: alla Rai interessano altri settori, come la fiction ed i reality e dunque non ci sono i soldi per poter pagare tutto.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci