4° Rally città di Stradella

4° Rally Race - Trofeo Città di Stradella - Trionfo per Brega-Biglieri davanti a Gianesini e Martinotti

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

RALLY RACE, BREGA-BIGLIERI SONO PROFETI IN PATRIA

Lotta sul filo dei decimi con Gianesini-Bergonzi, terzo posto per Martinotti-Covini

Un finale entusiasmante, da brividi per i numerosi appassionati accorsi nell’Oltrepo Pavese ed ancor più teso per i diretti interessati, gli equipaggi protagonisti di questa giornata memorabile. La quarta edizione del Rally Race – Trofeo Città di Stradella è andata a Massimo Brega e Claudio Bilgieri, a bordo di una Renault Clio Super 1.6 della Scuderia Piloti Oltrepo, che si sono giocati il successo fino all’ultimo metro di prova speciale con Marco Gianesini e Marco Bergonzi (Renault Clio Super 1.6 – Giesse Promotion), alla fine staccati solamente di 1”9.

Ci ha provato in tutti i modi il valtellinese a far saltare in banco in casa dell’avversario, ma una prestazione super sull’ultima prova speciale ha consentito al veterano pavese di aggiungere un successo assoluto al suo ricco palmares. Sul terzo gradino del podio sono saliti i locali Lorenzo Martinotti ed Andrea Covini, su Renault Clio Super 1.6 della Lanterna Corse Rally Team, che hanno fatto meglio di Michele Caldaralo e Federica Tronconi, quarti su Renault Clio R3C del Road Runner Team.

Al quinto posto hanno chiuso David Bizzozero e Denis Tosetto, su Renault Clio Super 1.6 della Insubria Corse, che hanno preceduto Kim Daldini e Daniele Rocca, vincitori della R2B con una Peugeot 208 della Dpd Group. Settima posizione finale per Ronny Di Stefano e Gloria Santini, su Renault Clio Super 1.6 della Giesse Promotion, mentre in ottava posizione si sono classificati Marco Stefanone e Martina Rampuzzi, primi in A7 su Renault Clio della Scuderia Piloti Oltrepo. “Starman” e Monica Galesi hanno chiuso noni con una Mitsubishi Lancer N4 della VM Motor Team, seguiti da Alessandro Ghezzi e Agostino Benenti, su un’altra Mitsubishi N4 della Scuderia Piloti Oltrepo.

Tra le auto storiche il successo invece è andato a Daniele Ruggeri e Martina Mazzi, su Fiat 127 del Road Runner Team, che hanno preceduto Alessandro Cortemiglia e Mauro Boeri, su Lotus Elan della Piacenza Corse. Terza posizione per Claudio Persiani e Ferruccio De Macceis, su Peugeot 205 della Scuderia Piloti Oltrepo.

La sinergia tra la VM Motor Team di Moreno Voltan e l’Aci Pavia, guidata da Marino Scabini, ha finalmente riportato un rally nell’Oltrepo Pavese, terra che ha ricambiato con una grande ospitalità e con un pubblico caloroso, che ha seguito gli equipaggi in tutte le fasi della manifestazione. Stradella e Santa Maria della Versa sono state per un giorno le capitali del rallismo italiano.

PS5 “Golferenzo” – Km 5: Gianesini vince la prova in 2’58”1, rifilando 2”3 a Brega e 7”5 a Bizzozero. Martinotti è quarto a 7”7, davanti a Caldaralo, quinto a 8”7. La classifica assoluta, ad una prova dal termine vede Brega condurre con soli due decimi di vantaggio su Gianesini: tutto si deciderà sui 6,8 chilometri di Rocca De’ Giorgi.

PS6 “Rocca De’ Giorgi” – Km 6,8: Entrambi i pretendenti partono all’attacco e senza fare calcoli, a fine prova il verdetto del cronometro incorona Brega, che vince in 4’59”1, 1”7 meglio di Gianesini, che deve accontentarsi del secondo posto assoluto. Terzo tempo in prova per Caldaralo a 6”9, seguito da Bizzozero a 10”1 e da Daldini a 14”3.

Stefano Bertuccioli

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci