Luminosa Bogliolo conquista il quinto posto nei 60 ostacoli ai campionati italiani indoor

Per l'alassina un ottimo inizio di stagione.

  • Guglielmo Olivero
  • 1 min e 0 sec (152 parole)
  • Sport
  • atletica
La TUA pubblicità qui. Contattaci

È ancora presto per comprendere le potenzialità di Luminosa Bogliolo, stellina di un’atletica leggera italiana che ha tanto bisogno di ritornare grande. L’alassina, figlia di Valentino, stimato veterinario, ha conquistato il quinto posto nei 60 ostacoli nei campionati italiani indoor andati in scena nel fine settimana ad Ancona.

Una rassegna che purtroppo ha trovato poche righe di spazio nei giornali specializzati e una differita pomeridiana su Raisport. Forse sarebbe meglio che i dirigenti della Fidal iniziassero a guardare il calendario internazionale: con le Olimpiadi Invernali in pieno svolgimento è difficile trovare spazio in questi giorni.

Ma detto questo, complimenti vivissimi a Luminosa che ha concluso con il tempo di 8’’35 facendo sperare in ulteriori margini di miglioramento. Afferma Luminosa: «Un buon risultato perché comunque sono riuscita ad arrivare in finale. Siamo soltanto all’inizio di una stagione molto importante». Luminosa, allenata dall’indimenticabile Ezio Madonia, prenderà ora parte ai principali eventi nazionali del calendario.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci