I Nathan presentano "Nebulosa"

Dal vivo il 9 aprile al Cancello del Cinabro a Genova

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Sabato 9 aprile, presso Il Cancello del Cinabro, in piazza del Monastero a Genova Sampierdarena, si esibiranno dal vivo i Nathan, interessante e affascinante band savonese dal sound permeato di rock barocco e classicheggiante.

A dividere il palco con loro i Fungus, una realtà di tutto rispetto e di popolarità ormai quasi ultraventennale nella scena underground genovese.

Abbiamo seguito con grande interesse e passione i vari percorsi intrapresi dai savonesi Nathan in tutti questi anni: li abbiamo visti in una cornice suggestiva come la fortezza monumentale del Priamar che riproponevano un grande classico come “The Lamb lies down on Broadway”, dei Genesis, in uno show arricchito con belle coreografie e con abiti di scena che ci riportavano alla mente proprio quelli usati da Gabriel nel periodo 1974-75; li abbiamo ascoltati al teatro Chiabrera, accompagnati da un’orchestra, mentre ci proponevano la loro rilettura orchestrale delle migliori partiture di Yes, Genesis, King Crimson e Kansas; li abbiamo visti cimentarsi con gli arrangiamenti complessi e articolati di due band sofisticate come Pink Floyd e Supertramp, alle quali hanno dedicato efficaci tributi. Ma soprattutto i Nathan hanno diviso per un paio di volte il palco con una leggenda vivente come Richard Sinclair, insieme al quale hanno ripercorso le magiche atmosfere del cosiddetto Canterbury Sound: band ai più poco note ma di nobilissimo blasone come Caravan, Hatfield & The North e Matching Mole.

Oggi la formazione dei Nathan comprende Bruno Lugaro (basso e voce), Pier Giorgio “PJ” Abba (tastiere), Fabio Sanfilippo (batteria), Daniele Ferro (chitarra), con la collaborazione di Monica Giovannini (voce), Marco Milano (pianoforte), Mauro Brunzu (basso) e Davide Rivera (flauto).

Ovviamente, dopo aver percorso in lungo e in largo la storia di alcuni tra i più grandi gruppi rock, era giunto il momento per i Nathan di cimentarsi con qualcosa di proprio: al Cancello del Cinabro, infatti, la band presenterà “Nebulosa”, il loro primo album di materiale inedito.

Secondo la miglior tradizione del rock italiano (pensiamo a “Darwin” del Banco o “Felona & Sorona” de Le Orme), il disco è un concept-album, un’opera nella quale le canzoni seguono un’unica, avvincente, trama fantascientifica che parla di viaggi spaziali, esplorazioni siderali e colonizzazioni di altri pianeti.

Per tutti coloro che fossero interessati, “Nebulosa” è distribuito dall’etichetta AMS Records.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci