Albenga: Ottobre De André 2017, a poche ore dal via ce ne parla Gino Rapa dei "Fieui di Caruggi"

Filo conduttore anche per questa edizione 2017 saranno: musica, spettacolo, cultura e beneficenza.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga. A dare il “LA” a questo coloratissimo autunno ingauno, è l'originale mostra fotografica di Adolfo Ranise. Un primo appuntamento inaugurale, visitabile dal 7 ottobre presso il Museo della civiltà dell'olivo in Albenga, animato dalla grande musica, raccontata attraverso gli scatti ai suoi numerosi interpreti, con gli originali interventi musicali di Carlo Denei.

Filo conduttore anche per questa edizione 2017 di “Ottobre De André”, che in questi anni ha condotto in Albenga i migliori artisti contemporanei, saranno dunque: musica, spettacolo, cultura e beneficenza, con la devoluzione dei proventi a favore della Comunità di San Benedetto al porto di don Andrea Gallo.

Nato nel 2011, l'evento è cresciuto nel tempo, grazie all'impegno e alla passione dei promotori “I fieui di caruggi”, sostenuti dal Comune di Albenga, dal patrocinio morale della Fondazione De André, con la partecipazione di Dori Ghezzi, cittadina onoraria di Albenga e madrina della manifestazione assieme al padrino, ingauno doc, Antonio Ricci, con la prestigiosa direzione artistica del cantautore e compositore Franco Fasano.

Tra i molti ospiti illustri, una quarantina, attesi, al Teatro Ambra: Fausto Leali, Enzo Iacchetti, Giorgio Conte, Aleandro Baldi, in scena per celebrare, ricordare e presentare idee, scritti e canzoni in una festa che sarà per tutti, con le prenotazioni dei posti già andati quasi esauriti.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci