Condividi l'articolo

Framura (SP). Dal 21 al 23 giugno, il borgo ligure di Framura, inserito da anni nella lista dei più belli d’Italia, ospiterà la prima edizione di Fralibri, una rassegna letteraria che vedrà protagonisti tre grandi nomi della narrativa italiana e internazionale: Carlotta Vagnoli, Marcello Fois e Michael Frank.

L’iniziativa, ideata dal sindaco Andrea da Passano e coordinata da Mauro Bersani, si svolgerà sotto l’imponente torre carolingia di piazza Costa, creando un’atmosfera suggestiva per gli incontri con gli autori.

Un borgo con la cultura nel cuore

La scelta di Framura come cornice per Fralibri non è casuale. Come sottolinea il sindaco da Passano, «i libri sono nel DNA del villeggiante di Framura, un’abitudine e una ricchezza del borgo, che vanta una delle biblioteche più fornite e utilizzate della provincia di La Spezia».

Tre giorni di incontri imperdibili

La rassegna si aprirà venerdì 21 giugno con Carlotta Vagnoli, conduttrice radiofonica, scrittrice e attivista contro la violenza di genere, che presenterà il suo primo romanzo, Animali notturni (Einaudi), ambientato nella Milano di quindici anni fa.

Sabato 22 giugno sarà la volta di Marcello Fois, autore di alcuni dei romanzi più acclamati degli ultimi trent’anni, tra cui Memoria del vuoto, la trilogia dei Chironi e Pietro e Paolo. Fois dialogherà con il pubblico sul suo libro La mia Babele (Solferino), una riflessione sul suo rapporto con le lingue, a partire dal sardo, sua lingua madre, e dall’apprendistato dell’italiano a scuola.

Domenica 23 giugno, infine, la rassegna si concluderà con Michael Frank, scrittore americano ormai di casa in Liguria, dove vive parte dell’anno a Camogli. Frank presenterà il suo romanzo Cento volte sabato (Einaudi), la storia vera di Stella Levi, ebrea italiana sopravvissuta ad Auschwitz e oggi centenaria a New York.

Questo articolo contiene link di affiliazione attraverso i quali è possibile acquistare prodotti, supportando al contempo questo sito nelle spese di gestione, senza alcun costo aggiuntivo per voi.

Continua a leggere le notizie di Mediagold, segui la nostra pagina Facebook e X, resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News.