Scoperti due potenziali pianeti simili alla Terra non lontani da noi

A circa 12,5 anni luce da noi nella costellazione dell'Ariete.

Ferrari Innovations

Ci sono molti più pianeti potenzialmente abitabili vicino alla Terra di quanto sia immaginasse. Un team di ricerca ha scoperto due pianeti simili alla Terra nel nostro giardino cosmico, posizionati nella zona ideale per poter avere acqua allo stato liquid sulla loro presumibile superficie rocciosa.

I pianeti orbitano attorno ad una stella conosciuta come "stella di Teegarden", nella costellazione dell'Ariete, distante soli 12,5 anni luce (un anno luce è la distanza che la luce percorre in un anno o, approssimativamente, 10 trilioni di chilometri) dalla Terra. I ricercatori sostengono che i due pianeti assomiglino moltissimo alla Terra e ai nostri mondi limitrofi: «I due pianeti assomiliano ai pianeti interni del nostro sistema solare - sostiene Mathias Zechmeister, ricercatore scientifico all'Istituto di Astrofisica dell'Università di Göttingen in Germania, in un suo discorso - , sono solo leggermente più pesanti della Terra e posizionati nella cosiddetta zona bitabile, dove è possibile trovare acqua in forma liquida.»

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci