ActInSpace®: anche l’Italia pronta per l’Hackathon virtuale

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Pronti ai nastri di partenza per la competizione mondiale più attesa nell'ambito nell'innovazione spaziale. Il 13 e il 14 novembre si svolgerà l'edizione virtuale di ActInSpace® 2020.

ActInSpace® è un contest internazionale per l'innovazione che mira a ispirare i giovani di tutto il mondo ad affrontare le nuove sfide che coinvolgono le tecnologie spaziali, i dati, i brevetti e le infrastrutture. La competizione ha l'obiettivo di promuovere l'imprenditorialità, incoraggiare la creazione di start-up e promuovere l'utilizzo di tecnologie spaziali e dati acquisiti dallo spazio per migliorare le vite dei cittadini, incrementare l'occupazione e proteggere il nostro pianeta.

L'hackathon si svolgerà in contemporanea mondiale il 13 e 14 novembre 2020 e sarà aperto a tutti. Organizzato in Italia dall'ASI in collaborazione con OPENET Tecnologies S.p.A. di Matera e l’incubatore del Politecnico di Torino i3P. In palio per i vincitori tantissimi premi e un super premio: un volo parabolico a bordo di un Zero-G Airbus A310.

Modalità di partecipazione e svolgimento: sarà necessario trovare un team, sviluppare un progetto entro 24 ore e registrarsi alla competizione nazionale sul sito ufficiale dell’evento: https://actinspace.org/country/italy. Lo scopo sarà lavorare a una soluzione che risponda a una delle sfide basate su tecnologie high-level, che tuttavia sono facili da riutilizzare perché sono state selezionate proprio per le loro potenziali applicazioni commerciali: https://actinspace.org/challenges.

Alla fine dell'Hackathon, i team avranno a disposizione dai 7 ai 10 minuti per presentare il progetto alla giuria che valuterà il lavoro, utilizzando i criteri forniti da ActInSpace: validità del modello economico e di business, la natura innovativa del progetto, la potenzialità del progetto in ambito economico e sociale, la leadership. Il miglior team della competizione italiana accederà alle finali internazionali a Toulouse in Francia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci