Nokia droni per monitorare le reti

Manutenzione delle reti per la telefonia mobile con i droni

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

I droni trovano oggi utilizzo in moltissimi ambiti e non solo più come strumenti per semplici riprese. Nokia Networks, confermando la sua anima innovativa, ha annunciato la sperimentazione dei droni come mezzi per ottimizzare le prestazioni delle reti mobili.

Nokia Network e du utilizzeranno i droni per effettuare test sugli apparati dedicati alla telefonia ed in particolare analizzeranno i dati delle reti radio, ricavandone gli indici di performance KPI e l’efficacia delle ottimizzazioni degli apparati radio.I droni, grazie alla loro flessibilità saranno anche utilizzati per ispezionare i ripetitori dedicati alla telefonia mobile e per valutare le prestazioni delle reti mobile. Nokia Network e du utilizzeranno i droni DJI Insipire 1 e Secutronic MICRODRONES md4-1000 per le loro attività. La scelta di utilizzare i droni per effettuare queste operazioni è presto spiegata.

L’utilizzo di un vettore aereo va a semplificare enormemente il lavoro di manutenzione delle reti. I droni sono stati muniti, infatti, di strumenti che inviano automaticamente a terra tutti i dati raccolti, consentendo, così, un rapido sopralluogo in caso di problemi. Trattasi di operazioni che risulterebbero molto più complesse nel caso fosse necessario inviare in loco tecnici umani. I droni, dunque, possono andare a semplificare considerevolmente l’attività di manutenzione delle reti permettendo anche un sostanziale risparmio di tempo e di denaro.

Inoltre, evitando di inviare persone in luoghi poco sicuri, è possibile anche ridurre sensibilmente il rischio di incidenti, migliorando così la sicurezza.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci