Albenga: sicurezza stradale con la Polizia Locale ed il sistema OCR - Città Sicura Mobile

Abbiamo intervistato l'agente Raffaele Olmi del Comando Polizia Locale di Albenga, che ci ha illustrato come questo dispositivo venga utilizzato nelle normali sessioni di controllo su strada.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga. La distrazione, i tanti impegni e soprattutto la crisi di questi tempi, spesso fa dimenticare agli automobilisti di rinnovare l'assicurazione o la revisione del proprio veicolo. Nonostante ciò, va ricordato che essi sono requisiti necessari perché un mezzo possa circolare su strada, oltre che essere sanzionabile per legge la loro assenza.

Per contrastare questo fenomeno, la Polizia Locale di Albenga, come altri comandi del comprensorio ligure, si è munita di un nuovo strumento a supporto degli agenti durante la normale routine di controllo su strada.

OCR (Optical Character Recognition) Città Sicura Mobile, questo il nome del dispositivo, nel primo periodo di utilizzo da ottobre a novembre ha permesso l'invio di 120 inviti ai sensi dell'art. 180 per mancanza dei documenti di circolazione e guida, a fronte di 4600 veicoli verificati. Sempre nel bimestre, sono state contestate immediatamente su strada 56 violazioni della stessa tipologia, eseguiti 5 sequestri per mancanza di assicurazione, 3 fermi per violazione dell'art. 80 per mancanza di revisione contestato un paio d'ore prima dalla Polizia Locale di Arenzano, e 2 fermi per guida senza patente. Nel solo mese di dicembre, in quattro postazioni, sono stati effettuati controlli su 1820 veicoli. In un'ora di postazione sulla via Aurelia, sono stati controllati dal dispositivo 716 veicoli in transito, contestate 7 violazioni, ed eseguito un fermo amministrativo per guida senza patente.

Ciò che rende questo tipo di strumento molto utile a complemento delle attività di controllo da parte degli agenti, sono i riscontri collaterali che derivano dalle immediate segnalazioni di violazione dei succitati articoli del C.d.S. e che hanno permesso di contestare altre violazioni e illeciti penali, come ad esempio i tre fermi per guida in stato di ebbrezza (art. 186) durante i posti di controllo serali.

Abbiamo intervistato l'agente Raffaele Olmi del Comando Polizia Locale di Albenga, che ci ha illustrato come questo dispositivo venga utilizzato nelle normali sessioni di controllo su strada.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci