Condividi l'articolo

Appuntamento venerdì 10 febbraio all’evento di Genova Blue District.

Venerdì 10 febbraio, in occasione dell’evento “Cibo, una risorsa circolare”, a partire dalle 15:30 (presso la sede di Genova Blue District di via del Molo 65A R) un operatore Coldiretti Impresa Pesca Liguria darà vita a un laboratorio di sfilettatura pensato ad hoc per spiegare i modi migliori per non sprecare nulla del pesce e, anzi, riutilizzare al meglio gli scarti. Al termine del laboratorio i presenti potranno anche prendere parte a un assaggio di pesce del territorio.

L’evento è organizzato da Genova Blue District e focalizzato su vari aspetti della filiera del cibo analizzati in un’ottica di economia circolare.

Lotta agli sprechi

«La lotta allo spreco alimentare è fondamentale – commentano Gianluca Boeri Bruno Rivarossa, Presidente di Coldiretti Liguria e Delegato Confederale – oggi più che mai. Come ricordato in precedenza, ad oggi oltre il 30% del cibo totale prodotto nel mondo viene buttato, mentre quasi tre miliardi di persone sulla Terra soffre la fame. Dati allarmanti, che devono far riflettere, soprattutto se si pensa che la maggior parte del cibo viene sprecato all’interno delle mura domestiche».

Un problema annoso

Una questione decisamente preoccupante, ma che, attraverso il sapere contadino e il rapporto diretto con il produttore, può essere arginato. Basti pensare che molti dei piatti tradizionali della cultura ligure e italiana hanno origine proprio dall’esigenza di non sprecare cibo.

«Anche per questo – aggiunge Daniela Borriello, Responsabile di Coldiretti Impresa Pesca Liguria – la nostra partecipazione a questo particolare evento vuole essere ancora una volta simbolo dell’impegno portato avanti nei confronti della sostenibilità e della lotta agli sprechi che da sempre come associazione portiamo avanti accanto ai nostri soci».

c.s.

Continua a leggere le notizie di Mediagold, segui la nostra pagina Facebook e X, resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News.