Il Cinque per Cento, il nuovo libro di Luca Valentini

Un'estate alla ricerca di alieni e dischi volanti. Alla ricerca della verità sul fenomeno Ufo tra inganni, bufale e falsi miti dal deserto del Nevada alle spiagge della Liguria

Ferrari Innovations

Siamo soli nell'universo? O il vasto cosmo che ci circonda ospita altre forme di vita intelligente? Dischi volanti, rapimenti alieni e incontri ravvicinati sono soltanto il risultato di una gigantesca allucinazione di massa? Oppure le storie riportate da migliaia di testimoni che affermano di essere stati protagonisti di fenomeni apparentemente inspiegabili nascondono verità sconcertanti?

Gli Ufo sono realmente astronavi provenienti da mondi lontani? O si tratta di velivoli segreti la cui esistenza viene celata i più per motivi inconfessabili?

La scienza è riuscita a fornire una risposta esaustiva ad almeno il 95% dei casi considerati di natura ufologica dimostrando di poterli decifrare in maniera del tutto convenzionale, ma esiste una varietà di situazioni per le quali gli accademici non hanno ancora trovato una spiegazione razionale, una serie di eventi particolari che rappresentano il cinque per cento del totale di quelli attualmente sotto indagine.

Tutto questo, e non solo, è "Il Cinque per Cento", il nuovo libro di Luca Valentini appena uscito in tutte le librerie per Atene Edizioni, che fa seguito al successo editoriale del 2017 "Misteri di Liguria". E della regione che diede i natali a Cassini e Colombo si parla anche all'interno di un capitolo interamente dedicato alla "Liguria extraterrestre" con i suoi contattisti e i numerosi testimoni dei molti fenomeni che dalla terra al mare interessano il territorio sin dal lontano XVII secolo...

"Il Cinque per Cento" sarà presentato durante una serie di incontri che si terranno in diverse città italiane a partire proprio dalla Liguria. Tutte le tappe del tour di presentazioni e le informazioni sul libro sono disponibili sulla pagina Facebook dedicata (Il Cinque per Cento).

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci