Ritorno alla Russia: emozioni senza confini

Grande successo ai ballerini italiani: Maria Celeste Fameli Mathieu e Andrea Frisano

  • Redazione
  • 1 min e 20 sec (249 parole)
  • Arte
  • danza
ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Un'ovazione generale ha tributato, ancora una volta, il grande successo ai ballerini italiani: Maria Celeste Fameli Mathieu e Andrea Frisano, ospiti d'eccezione, con due assoli di danza contemporanea, lo scorso 12 Maggio, all'apertura del Festival internazionale di danza "Young Ballet of Europe", in scena, con la direzione artistica di Ekaterina Dalskaya, nell'ambito del progetto "Sophia Rus" di Svetlana Morozova.

Emozioni senza confini, che si sono moltiplicate il 13 Maggio, nel palazzo della cultura Dobrynina, in Yaroslavl- Russia, con il "Don Chisciotte": una produzione russo – italiana, definita dalla stampa straniera accreditta "brillante e dinamica".

Protagonisti della straordinaria pièce sono stati oltre 100 giovani artisti, provenienti da diverse parti della Russia e dall'Italia, con le allieve Chiara Peluffo e Rebecca Perlungher di "Attimo Danza" - Loano, "A.S.D Edelweiss" - Nizza Monferrato, "Val de Ballet" - Arnad, "Arte e Spettacolo" e scuola danza "Arcobaleno" - Milano..

Primi ballerini, nei ruoli di "Kitri" e "Basilio", i giovani danzatori, Maria Celeste Fameli Mathieu, allieva di Lorella Brondo, e Andrea Frisano "Ariston Proballet”, acclamati dal foltissimo pubblico. con una standing ovation, per il carisma e la sinergia dell'esibizione a fianco di tre maestri di chiara fama internazionale, Maurizio Tamellini (Teatro alla Scala) interprete di "Don Chisciotte", Vittorio Di Rocco (Opéra di Nice) nel ruolo di "Sancho Panza" e "Lorenzo", con il bravissimo Yuri Belousov (Balletto del Kremlino).

L'ideatrice del "Children Ballet in Theatre", Nadejda Nekrasova,entusiasta, ha già riconfermato per la prossima stagione i due giovani danzatori protagonisti: Maria Celeste Fameli Mathieu e Andrea Frisano.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci