Don Chisciotte: bellezza in punta di piedi

Protagonisti gli allievi delle scuole di danza liguri

  • Redazione
  • 1 min e 4 sec (200 parole)
  • Spettacolo
ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

È stato un trionfo a scena aperta quello del Don Chisciotte, realizzato nell'ambito del progetto “Children Ballet in theatre”, giunto, quest'anno, alla sua terza edizione, dopo le precedenti pieces de “Il lago dei cigni” e “La bella addormentata”.

Lo spettacolo, ospite del Cinema Teatro Moretti, in Pietra Ligure, tratto da un balletto classico, ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes, ha visto protagonisti gli allievi delle scuole di danza liguri (Atmosfera Danza” di Cairo Montenotte, “Attimo Danza” di Loano, “CDS Arte e Spettacolo” di Finale Ligure e “Semplicemente Danza” di Savona), con la partecipazione straordinaria di Maria Celeste Fameli Mathieu, interprete di Kitri e Andrea Frisano in Basilio: la coppia di innamorati, contrastati dal padre di lei, fino all'ottenimento, con uno stratagenna, del consenso che culminerà nei festeggiamenti finali, in uno scroscio di applausi del numerosissimo pubblico presente, composto da adulti e tantissimi bambini, entuasiasti, emozionati ed attenti ad ogni passo e ad ogni sfumatura dell'incalzante racconto fatto, con eleganza e maestria “in punta di piedi”.

Una rassegna raffinata che, grazie all'impegno dell'ideatricei Nadia Nekrasova dell'Associazione Edelweiss di Nizza Monferrato, riesce a raggiungere, con la magia del balletto, il cuore di tutti, in un abbraccio sinergico di cultura e bellezza.

(fonte: Grazia Noseda)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci