Più semplice effettuare lavori di efficientamento energetico

In corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il “Glossario dell'edilizia libera”, un elenco di 58 interventi completamente liberalizzati.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Ogni tanto una buona notizia, anche in Italia si semplifica qualcosa per chi decide di effettuare ristrutturazioni ed efficientamenti energetici. Infatti è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il “Glossario dell'edilizia libera”, un elenco di 58 interventi completamente liberalizzati.

Sarà finalmente possibile ristrutturare bagni, rifare impiantistica, efficientare l’immobile, cambiare fissi e infissi, mettere inferiate, controsoffittare, mettere gazebi (purché non ancorati a terra) senza dover presentare nessuna documentazione di inizio lavori ne di progettazione. Il tutto a patto di non modificare la pianta dell’immobile e che la casa non sia nei centri storici, ove vigono norme sulle belle arti.

Quindi non si dovrà più perdere tempo, spendere denaro e attendere autorizzazioni per eseguire le opere. E i comuni non potranno più imporre norme restrittive. Questo farà si che per installare il fotovoltaico, mettere pompe di calore, rifare impianti elettrici, mettere il “cappotto” non ci sarà più burocrazia.

Adesso che arriverà il periodo più favorevole per effettuare i lavori avremo uno stress in meno e qualche risorsa in più da poter investire. Ricordiamo infine che per l’efficientamento energetico valgono sempre gli eco bonus del 50% e del 65%.

Gianluca Gargiulo

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci