Fotovoltaico: mismatching, ombreggiamento, inverter, ottimizzatori. Facciamo chiarezza

Parlando di impianti fotovoltaici, sicuramente vi sarete imbattuti in questi termini, vogliamo spiegarvi il significato di queste parole e farvi capire perché sono così importanti.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Parlando di impianti fotovoltaici, sicuramente vi sarete imbattuti in questi termini, vogliamo spiegarvi il significato di queste parole e farvi capire perché sono così importanti.

Un impianto fotovoltaico produce energia elettrica continua; questa energia viene convertita in corrente alternata per l’utilizzo degli utenti da un dispositivo chiamato inverter.

L’inverter, oltre alla conversione dell’energia, regola il funzionamento dei moduli che compongono un impianto fotovoltaico, per estrarre da questi la maggior quantità di energia disponibile.

Questo dispositivo analizza le prestazione dei moduli e decide il passo che tutti dovranno tenere, prendendo come punto di riferimento il modulo meno prestante. Questo perché i moduli fotovoltaici sono connessi in serie ma non lavorano tutti alla stessa potenza a causa del mismatching tra di loro, detto anche disaccoppiamento, causato da ombreggiamenti parziali, da inclinazioni o falde diverse, dalle piccolissime differenze di produzione tra un modulo e l’altro o semplicemente dalla sporcizia che si accumula negli anni sui moduli.

Il modulo meno performante andrà quindi ad influenzare la performance degli altri moduli, limitando le prestazioni dell’intero impianto.

Ma esiste una soluzione a tutto ciò, sono comparsi sul mercato ottimizzatori di potenza per fotovoltaico.

Gli ottimizzatori sono dei piccoli e semplici dispositivi da applicare ad ogni modulo che consentono la ricerca del punto di massima potenza a livello di singolo modulo, liberando l’inverter da questo compito.

Ogni modulo lavora quindi indipendentemente dagli altri, consentendo all’impianto di produrre tutta l’energia possibile, senza sprechi e perdite inutili.

E questo si traduce ovviamente in una produzione aumentata con un conseguente notevole risparmio in bolletta.

I vantaggi degli ottimizzatori sono numerosi:

  • Produttività aumentata fino del 50%;

  • Massima affidabilità;

  • Monitoraggio ed intervento immediati

  • Sicurezza superiore

  • Progettazione flessibile.

Per maggiori info conta la FERRARI INNOVATION, la prima azienda in Italia ad aver istallato impianti fotovoltaici.

Via dell'industria 5
17038 - Villanova d'Albenga (SV) ITALY
Tel & Fax + 39 0182.580504 / +39 0182.580507
info@ferrariinnovation.it

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci