Approvato dalla Regione Liguria il bando per interventi di efficientamento energetico

Pista Kart Indoor Albenga

La Regione Liguria promuove un bando con una dotazione finanziaria di ben 8.000.000 di euro, così suddivisi:

  • 4.000.000 € per i contributi a fondo perduto;
  • 4.000.000 € per lo strumento finanziario (prestito rimborsabile e abbattimento costo garanzia).

Sulla dotazione complessiva viene riconosciuta una riserva del 40% a favore delle micro imprese. Possono presentare domanda per ottenere l’aiuto, le micro, le piccole e le medie imprese del settore privato. Investimento minimo richiesto 25.000 euro, IVA esclusa.

Si potranno effettuare interventi di efficienza energetica quali:

  1. installazione di linee di produzione ad alta efficienza;
  2. sostituzione di sistemi e con altri a maggiore efficienza;
  3. interventi finalizzati all’aumento dell’efficienza energetica tali da determinare un significativo risparmio annuo di energia utile espressa in Kw/h;
  4. interventi finalizzati all’aumento dell’efficienza energetica degli edifici;
  5. installazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento;
  6. interventi di installazione di impianti a fonte rinnovabile la cui energia sia interamente destinata all’autoconsumo nell’unità operativa.

Sono ammissibili le spese, al netto di IVA, per:

  • acquisto attrezzature, impianti e macchinari e messa in opera;
  • acquisto di software per gestione, controllo e programmazione del processo produttivo;
  • spese strettamente necessarie alla realizzazione degli interventi;
  • spese tecniche per progettazione, direzione lavori, collaudo, sicurezza cantieri attestato di prestazione energetica max 10% delle spese ammissibili.

L'incentivazione può coprire fino all’80% delle spese ritenute ammissibili e risulta così suddivisa: 40% a fondo perso e 40% a tasso agevolato.

L’agevolazione concedibile tra prestito e contributo a fondo perduto massimo 400.000 euro.

Presentazione delle domande andrà fatta nel periodo dal 1 al 11 di marzo 2019.

Gianluca Gargiulo

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi