Successo per la prima edizione ingauna di "Miss Inverno"

Luca Valentini ha incontrato le Miss vincitrici della competizione.

Ferrari Innovations

Successo per “Miss Inverno 2016” dove, di fronte a centinaia di persone che hanno sfidato anche le basse temperature pur di essere presenti in piazza Panizza ad Albenga, è stata eletta con la coroncina di Reginetta d'inverno la bella 18enne di casa Alessia Ravotti, che con 212 voti ha superato la concorrenza in passerella delle altre 14 protagoniste in gara. Una bella serata dedicata alla moda e alla bellezza proposte attraverso un format nuovo che ha previsto anche l'applauditissima sfilata in abito natalizio, unica nel suo genere.
Difficile il compito della giuria presieduta dall'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Albenga, Simona Vespo, insieme al Consigliere Comunale Maurizio Arnaldi, il giornalista Cristiano Bosco, il pianista Diego Genta, il direttore artistico del concorso pianistico Cittá di Albenga Isabella Vasile, l'insegnante Maria Fausta Pansera, e Tommaso Marinelli di Mediagold, mentre nel corso della manifestazione ha portato i suoi saluti tra il pubblico anche il Sindaco della città delle torri Giorgio Cangiano.

Seconda con la fascia di Miss Eleganza si è classificata Marta Fabio 19 anni di Toirano, Miss Target invece è stata eletta Giada Salvi 16 anni di Bergamo, mentre particolarmente gradita dal pubblico è stata la possibilità di partecipare direttamente al concorso con la votazione di Miss Inverno Vox Populi attraverso 400 schede andate esaurite nell'arco di circa 10 minuti, che ha portato all'elezione di Jessica Richero, 22 anni di Toirano.

Sul palco, insieme a Luca Valentini accompagnato dalle due splendide e brave conduttrici Serena Cerutti e Michela Bragagni, anche vari ospiti, dal Team Adozione Pappa di Betti Bellani, a Marco Ghini e Rossano Giallombardo degli Stavolta mia moglie mi manda a funk insieme alla Onlus Basta Poco, i rappresentanti dello studio Micocca Design di Genova che hanno progettato e realizzato le coppie di orecchini esclusive consegnate alle Miss vincitrici, la cantautrice pietrese Sharon Costa e Luigi Scola dell'associazione Vecchia Albenga che ha presentato la mostra dedicata alla storia dell'Albenga calcio, inaugurata a Palazzo Oddo sabato 17 dicembre, dall'Australia è arrivato Domenico Gangemi, preparatore atletico che da tre anni sta insegnando il nostro calcio nella terra dei canguri e gran finale affidato alla sfilata in passerella dei giocatori della prima squadra dell'Albenga calcio.

Tanti anche i collaboratori che si sono impegnati nella gestione dell'evento, sposando il progetto Miss Inverno e ai quali vanno i ringraziamenti pubblici dell'organizzazione, da Hingria Vazio che ha egregiamente gestito casting e sfilate a Marika Fiorentino per l'organizzazione a bordo palco, Gabriele Vilardo di "Graficamente" per le riprese, Mario Rossello fotografo ufficiale, Vibraservice per luci e audio, Mediagold per la diretta streaming, l'estetica "Il Girasole" per il trucco, Grazia Gervasi per le acconciature, fino agli instancabili Timothy Oddera e Mimma Iemma di Target, main sponsor dell'evento, oltre che base operativa, Fabio Messoriano, Ivan Bazzani, Lucia Toscano, oltre a tutti i media che hanno dato informazioni sulla serata, Savonanews.it, Ivg.it, Mediagold, Rsvn.it, Il Secolo XIX, Focus Imperia, Oggicronaca e molti altri, oltre ai tanti partner commerciali che si sono adoperati perché Miss Inverno potesse decollare ed offrire moda, bellezza, ma anche simpatia e solidarietà incoronando la prima reginetta dell'inverno della città delle torri.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci