UNESCO ha decretato il 2015 anno internazionale della luce

A Savona "Esperienze illuminanti" per accrescere la consapevolezza sulle tecnologie basate sulla luce.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il 2015 è stato decretato da UNESCO Anno Internazionale della Luce, un’iniziativa globale che mira ad accrescere la conoscenza e la consapevolezza sulle tecnologie basate sulla luce attraverso lo sviluppo di eventi in tutto il mondo. Esperienze Illuminanti presenta un convegno su questo tema sabato 12 dicembre a partire dalle 9,30, nella Sala Sibilla del Priamar.

L'Università di Genova si è fatta promotrice dell'evento dando spazio agli interventi di brillanti ricercatori, esperti e docenti di diversi dipartimenti dell'ateneo, di Fondazione CIMA e del Polo Energia Sostenibile, a testimoniare che il Campus di Savona, è una struttura all'avanguardia nel settore dell'energia sostenibile, anche grazie ad una Smart Polygenerational Microgrid già in funzione dal 2014.

La scintilla della conoscenza genera la prima forma di energia e questa è la logica attorno alla quale si sviluppa Esperienze Illuminanti: unisce saperi differenti e intende dare spazio a contributi scientifici e non solo, provenienti dal mondo dell’Università, della ricerca, dell’impresa, della scuola, delle professioni. Contributi in grado di rappresentare appunto “esperienze illuminanti”, capaci di generare innovazione e degne di divulgazione e di riflessione. Molte le tematiche e le attrattive: la magia di una ricerca scientifica inedita sui fulmini, come elementi predittori di fenomeni alluvionali; la proiezione del video Esperienze Illuminanti, con spunti e suggestioni concettuali su Illuminazione e Illuminismo; l’intervento di un cacciatore di tempeste che cattura i fulmini, pareri sull'illuminazione come fattore di sicurezza nelle infrastrutture pubbliche; un videoreportage di viaggio verso il buio di Capo Nord con monitoraggio degli impianti energetici in Nord Europa; testimonianze video dal mondo della medicina e della telechirurgia attraverso il Gruppo ab medica che ha creato il noto sistema robotico Da Vinci. Il Gruppo IREN, tra gli sponsor e sostenitori, presenterà aspetti di innovazione sui temi dell'illuminazione a led e sul Servizio Idrico Integrato. Il mondo della scuola produrrà “Sperimentazioni Illuminanti” e chiuderà l'inaugurazione della mostra di arte contemporanea “Luce, Tempo ed Energia", curata da Luciana Bertorelli di Qui Arte con 40 opere e istallazioni luminose provenienti da tutta Italia.

Per maggiori informazioni www.esperienzeilluminanti.com

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci