Yasutaro Koide

Morto in Giappone l'uomo più vecchio del mondo, aveva 112 anni

Yasutaro Koide deceduto in ospedale per un infarto e una polmonite

Pista Kart Indoor Albenga

L'uomo più vecchio del mondo, il giapponese Yasutaro Koide, è morto oggi all'età di 112 anni. Lo hanno annunciato le autorità locali. Koide è morto in un ospedale della città di Nagoya, nel centro del Giappone, dove ha vissuto per molti anni. L'ultra-centenario è stato stroncato da un attacco cardiaco e da una polmonite, hanno riferito le autorità locali. Ex sarto, Koide era nato il 13 marzo 1903 nella prefettura di Fukui, a Nord-Ovest di Tokyo, e aveva ricevuto un certificato dal Guinness World Records che confermava il suo record di uomo più vecchio del mondo dopo che l'ex primatista - un altro cittadino giapponese - era deceduto nel luglio scorso. Rispondendo a una domanda sul segreto della sua longevità, in quella occasione, Koide aveva detto: "La cosa migliore da fare è evitare il superlavoro e vivere con gioia".

(fonte: Askanews)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi