Fionda numero 500 al PMF (Piccolo Museo della Fionda) di Albenga.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Tra le grandi realtà museali di Albenga da alcuni anni ha acquistato uno spazio tutto suo il PMF (Piccolo Museo della Fionda) che ogni anno accoglie migliaia di visitatori. Il periodo COVID ha rallentato leggermente le presenze, sempre con mascherina e a distanza interpersonale, che tuttavia permangono su numeri assai elevati. Il PMF ospita una raccolta di centinaia di Fionde, provenienti da ogni parte del mondo: i Paesi finora rappresentati sono 99.

Proprio in questi giorni è stato raggiunto il numero 500 grazie ad una fionda proveniente dalla Lapponia. Il PMF, una delle tante idee dei Fieui di caruggi, è ospitato nei locali di vico del Collegio 3, accanto a Palazzo Oddo. L’ingresso è gratuito, ma non c’è un orario fisso di visita. Infatti Dino, che del Museo è l’anima e il custode, in estate ama passare alcune ore della sua giornata al mare; ma se siete fortunati lo troverete sulla porta ad accogliervi con un sorriso e tante spiegazioni.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci