Studentesse scatenate, il fenomeno delle universiTETTE

Guerra di foto osè per sostenere l'ateneo migliore, il web impazza

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Milano. L'ashatag esortativo #ESCILE ormai lo conosciamo tutti: nato come ironico suggerimento diretto alle showgirl italiane, veniva twittato o postato sui social diventando la moda del momento. Ma ora sono le studentesse universitarie ad appropriarsi del tag tanto acclamato che, per mettere in risalto le qualità dell'ateneo di appartenenza, "escono" le proprie grazie con scritto la sigla della mai così amata università. Indubbio il successo immediato del fenomeno: a partire da Cattolica e Bocconi, le universiTETTE, così denominate dal web, postano sulla pagina "spotted" del proprio ateneo, le foto hot dei dècolletè ben in vista.Tante le sigle che compaiono sui seni delle agguerrite studentesse UniMI, Luiss, Sapienza ma anche Unicatt e Bocconi, che per difendere l'onore delle proprie Università, non si imbarazzano a mostrare al mondo le proprie gioie. Ostentazione ed esibiziosimo o solo un gioco basato sull' orgoglio per gli atenei di appartenenza? La sfida delle giovani universitarie continua, sperando non ci riservi altre sorprese.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci