Celebrato il "Confuoco" di Savona

Le fiamme allungate verso l'alto, preannunciano, secondo la tradizione, un 2017 prospero e produttivo.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Si è svolto questa mattina alle ore 11 il rito augurale più antico della città: il Confuoco, organizzato dall’Associazione A Campanassa e dal Comune di Savona.

Le fiamme, che hanno arso il ceppo d’alloro, si sono allungate verso l'alto, preannunciando, secondo la tradizione, un 2017 prospero e produttivo.

Ad incontrarsi per la prima volta, in piazza del Brandale, da dove è partito il corteo alla volta di piazza Sisto IV, il neo sindaco savonese Ilaria Caprioglio e il nuovo presidente della Campanassa Dante Mirenghi. Qui, dopo lo di auguri e “i mugugni di rito” è stato assegnato a Silvio Riolfo Marengo il riconoscimento «A Campanassa ringrazia».

Il Confuoco viene celebrato, nel periodo natalizio, in diverse località liguri, col tradizionale falò del ceppo d'alloro.

A" leggere" il fuoco augurale sono anche: Albenga nella frazione di Lusignano, Pietra Ligure, Varazze, Arenzano, Genova e più a levante nei comuni di Recco, Uscio, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Rapallo e Lavagna nella frazione di Riva Trigoso.

Savona 18 dicenbre 2016

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci