Albenga, convenzione tra il comune di Albenga e la Croce Bianca

Profumeria Simonini

Albenga 18 gennaio 2019. - Sottoscritta una convenzione tra il comune di Albenga, rappresentato dal dirigente Dott. Emanuele Scardigno e la Pubblica Assistenza Croce Bianca nella persona del presidente Dino Ardoino. La convenzione regola il rapporto tra pubblica amministrazione e anpas per garantire il servizio di assistenza ai residenti e ai turisti nelle manifestazioni organizzate dal comune di Albenga.
La disponibilità della Croce Bianca non è mai mancata, svolgendo gratuitamente questi servizi per la città, ma all’indomani delle circolari Gabrielli e poi Minniti, i parametri sulla sicurezza negli eventi pubblici si sono sempre più elevati. Riconoscendo per tanto, lo sforzo dei militi volontari impegnati su più fronti è nata l’idea di dare vita ad una convenzione che riconosca un contributo annuo per tutti i servizi che la croce bianca svolge sulle manifestazioni turistiche e sportive del comune. Convenzione sperimentale che stanzia sul 2019 € 5.000,00 cofinanziati dall’imposta di soggiorno, così come deliberato dal Comitato Locale Turismo che ha riconosciuto la valenza del servizio sopratutto nella stagione turistica, a beneficio di chi soggiorna nella nostra città.
Presente anche l’assessore Alberto Passino, che dichiara: “Un primo importante passo per rafforzare la collaborazione tra i due enti, un servizio che garantirà più sicurezza durante gli eventi, ad inizio 2020 al momento del rinnovo, valuteremo la congruità e l’efficacia delle misure adottate senza escludere già da ora, anche un potenziamento dei termini dell’accordo”. Parole di apprezzamento anche del sindaco Giorgio Cangiano che ringrazia la Croce Bianca e tutti i volontari che quotidianamente sono vicini agli albenganesi in difficoltà ed i componenti del CLT per il lavoro svolto e per aver scelto di riconoscere un contributo per il servizio che la Croce Bianca svolge per garantire il sicuro svolgimento delle manifestazioni turistiche cittadine.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi