Alassio, il rapper genovese Moreno e il calciatore del Torino Giovanni Pasquale vincono ex equo la quarta edizione del Footgolf

Quarta edizione con la partecipazione di grandi campioni dello sport

  • Redazione
  • 2 min e 26 sec (452 parole)
  • Evento
  • alassio
Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il rapper genovese Moreno Donadoni, noto come Moreno, che nel 2015 aveva partecipato al Festival di Sanremo e Giovanni Pasquale, ex giocatore del Torino, ma che aveva indossato anche la maglia di Siena,Parma, Livorno e Udinese, hanno vinto ex aequo la quarta edizione del “Footgolf in spiaggia” – “12 buche X 12 befane” che si è svolta questa mattina ad Alassio. Al terzo posto, un altro campione molto amatodagli sportivi, Claudio Chiappucci, vincitore della passata edizione. Il premio Galup è andato invece al “Poeta del Gol” Claudio Sala, altra vecchia gloria del Torino e del Genoa. A premiarli sono stati l’ex calciatoreRenato Zaccarelli e il consigliere con delega allo Sport Roberta Zucchinetti.

La manifestazione, inserita nell’ambito del programma “Alassio Christmas Town ed in occasione della tradizionale “Befana del Subacqueo”, era come sempre a a scopo benefico ovvero a favore di Airc. L’evento, seguito da centinaia di persone lungo la spiaggia e sul molo Bestoso, ha visto la straordinaria partecipazione di grandi campioni dello sport Italiano e di personaggi della Tv. Si sono sfidati sull’arenilealassino giocando a golf con il solo utilizzo dei piedi. Con un calcio hanno diretto la palla verso una delle undici buche sistemate sull’arenile a sinistra e destra del pontile centrale. Il percorso è stato “presidiato” daoriginali e variopinte befane interpretate da personaggi locali in costume grazie all’Associazione “Signora delle Fiabe” di Grado. Tra i 50 iscritti figuravano gli ex-campioni di calcio come Evaristo Beccalossi, Marco Osio, Nazzareno Canuti, Alessandro Scanziani, Claudio Sala, Paolo Monelli, Luigi Gualco, Claudio Onofri, Luca Mezzano, Amedeo Di Latte, gli outsider, il ciclista Claudio Chiappucci vincitore dell’edizione 2018, ilcampione del mondo di kickboxing al “War Hyères Fight” (categoria 78kg) l’alassino Stefano Fanelli, il procuratore calcistico Roberto La Florio, il cantautore Vittorio De Scalzi (la storia dei New Trolls), Moreno(cantante rap), il comico Alex De Santis (Il Maestro Catenato di Colorado Cafè), il “Mental Coach” Gian Luigi Sarzano, l’inviato di Striscia la Notizia Luca Galtieri e tanti Campioni Italiani di FootGolf (Lega NazionaleFootGolf, FootGolf Motta Treviso, FootGolf Liguria, Associazione Italiana FootGolf). A presentare la manifestazione sono stati Marco Dottore e Luca Viscardi di RadioNumberOne. Sul molo Bestoso è stata allestitauna postazione dell’Airc con prodotti vari forniti dalle aziende e da varie strutture in qualità di fornitori ufficiali per la raccolta fondi per la ricerca. Prima della sfida gli atleti del Cnam guidati da Rinaldo Agostini hanno effettuato una dimostrazione di Wave Walking lungo la costa dal molo al torrione. Prima ancora è stata benedetta la corona d’alloro con i subacquei, il Cnam, la Polmare, la Capitaneria di Porto poi depositata su fondali attorno alla Gallinara nei pressi del Cristo degli Abissi. Presenti alla manifestazione anche i carabinieri, la polizia municipale e la Croce Rossa.

C.S.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci