ALASSIO, PASTI SCOLASTICI DETRAIBILI NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Il Vice Sindaco Zioni: “Una opportunità per le famiglie”

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Da quest'anno è possibile detrarre nella dichiarazione dei redditi anno 2015 anche il costo del pasto a scuola. L'Assessorato alle Attività Educative e Diritto allo Studio guidato dal Vice Sindaco Monica Zioni si è tempestivamente attivato predisponendo tutta la modulistica necessaria. “Si tratta della possibilità di usufruire di agevolazioni fiscali, per le famiglie con bambini che frequentano le scuole del territorio di Alassio”.

Gli uffici competenti, situati al piano terreno del palazzo municipale in Piazza della Libertà, sono disponibili al pubblico negli orari di apertura del Comune (dal lunedì al venerdì alle 9.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 16.30).

Sette giorni dopo la consegna del modulo compilato, l'ufficio Attività Educative e Diritto allo Studio provvederà a rilasciare l'attestazione con l'indicazione della spesa sostenuta dalla famiglia nell'anno 2015 per gli alunni frequentanti la scuola dell'infanzia - primaria e secondaria di I grado.

Nell'attestazione si dovrà apporre una marca da bollo di € 2.00.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci