Al 1° Posto Del Carnevaloa 2017 “Osteria Dei Burdelluzi”

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Successo per la 26esima edizione del Carnevale di Loano.

Ad aprire la grande sfilata dell'atteso Carnevaloa 2017, sul soleggiatissimo lungomare loanese, il tradizionale carro dell’Orologio di Loano con le tipiche maschere locali de: “U’ Beciancin” e “U Puè Peppin”, accompagnati dai rappresentanti dell'olio di oliva "Arnasca".

https://www.facebook.com/Mediagold.IT/videos/764001463752371

Tredici i carri in gara con cortei e banda al seguito. Una coreografia variopinta ed allegra che ha portato sul podio l"Osteria dei Burdelluzi" (I mazzocchi - I matetti burdelluzi),con cuochi e festanti prelibatezze, seguiti, al secondo posto, dall'imponente “Avatar"”(Borgo di Dentro). Terzo posto perl Il mangiafuoco (Piazza Rocca), con i tanti Pinocchio e Fate Turchine. A premiare i vincitori il sindaco Luigi Pignocca e l'assessore regionale Angelo Vaccarezza. Apprezzatissimi anche gli altri carrii: il savonese "Re Chinotto", il carro musicale “Tutti cantano Sanremo”, la tenera coppia " Masha e l’Orso", oltre ai carri loanesi in lizza per l'odieno "Palio dei Borghi":: "Alla ricerca di Dory" (I Prigliani), "Tex Willer" (Maina de Löa), "Oceania" (I Meceti),

Alla sfilata hanno partecipato anche i carri che gareggeranno, domenica prossima, per il Palio dei Comuni: "A Lanterna de Zena" (Varazze G.A.V.), "Tommy la stella dei Giants" (Finale Ligure),"Hazzard il ritorno" (Borghetto S.S.), "La strega di Biancaneve" (Bardino Vecchio).

Grazie Noseda

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci