Immagine non disponibile

Per dimagrire niente di meglio che il Sole del mattino

Controllo del peso con la luce mattiniera

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

CHICAGO – Di modi per tenere sotto controllo il peso e il grasso corporeo, se ci cerca, se ne trovano a bizzeffe. Molti senza fondamento scientifico; altri più o meno bizzarri e altri ancora potenzialmente pericolosi. Ma i ricercatori della Northwestern University di Chicago hanno scoperto che l’esposizione alla luce solare del mattino fa mantenere un più basso BMI (Indice di Massa Corporeo) e una più bassa percentuale di grasso corporeo.

LUCE SÌ MA SOLO IN ALCUNE ORE – Se la moderata a intensa esposizione alla luce solare del mattino può avere un effetto positivo sul peso e il grasso corporeo, così non avviene quando ci si espone al pomeriggio. Per cui, se vogliamo ottenere un effetto dimagrante o mantenere la linea dobbiamo prendere in considerazione l’uscire di casa al mattino – magari fin dalle prime luci. Ricordiamocelo quando, per esempio, siamo in vacanza al mare o in altri luoghi naturali.

REGOLAZIONE DEL PESO – Il dott. Ivy N. Cheung e colleghi della NU hanno osservato gli effetti dell’esposizione alla luce ambientale nelle diverse ore del giorno. I risultati, pubblicati sulla rivista Sleep, hanno evidenziato come le cose cambino proprio in base alle ore. «Questi risultati – spiega Cheung – sottolineano l’importanza di conseguire la maggior parte dell’esposizione alla luce, a intensità moderata o alta, durante la mattina e forniscono ulteriore supporto che modifiche nell’esposizione alla luce ambientale nell’uomo possono influire sulla regolazione del peso corporeo».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci