"HPV: dalla prevenzione alla cura"

oltre 120 tra medici e specialisti per un convegno al femminile

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Un incontro accreditato per la formazione continua E.C.M., organizzato dall' Associazione AIDM SEZ. SAVONA -Asl2, introdotto dal vicesindaco di Loano Lettieri e moderato dai Dottori. Venturino, Zolezzi e Bocchio, per confrontarsi sulle modalità di approccio, informazione, prevenzione e diagnosi di un virus molto diffuso e spesso sottovalutato dalle donne che, grazie al supporto del medico di famiglia e a semplici controlli periodici, potrebbero, sconfiggere gli aspetti più gravi dell'evoluzione del virus.

La conoscenza che fa star bene e soprattutto la possibilità di intervenire su molte donne in ambiente ambulatoriale,o addirittura ostacolare il contagio con la vaccinazione in età giovanile,per una maggiore efficacia, sono stati i temi affrontati nella ricca mattinata di approfondimento, dalle dottoresse: Franco, Frumento e Ardoino.

A seguire, i dottori Contin, Lugani e la professoressa Parodi sul tumore della cervice e le lesioni dermatologiche, argomenti della seconda sessione gionaliera dell'evento, hanno quindi aperto un'altra discussione interattiva su strategie terapeutiche e di controllo, fino alla conclusione dei lavori con i test E.C.M.

Un corsoha spiegato il Dottor Venturino, responsabile scientifico - “strutturato sulla conoscenza di questo test innovativo HPV, che consente alla provincia di Savona, dove dal 2011 si effettuano più screening per la prevenzione del tumore al collo dell'utero, con migliore capacità di individuazione delle donne a rischio, di annoverarsi fra le regioni italiane più benemerite in campo di attenzione e prevenzione, raggiungendo i livelli dell'Olanda”

Grazia Noseda

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci