Alassio, Un defibrillatore donato alla Croce Bianca dall'associazione Arma Aeronautica e dal 108 club Frecce di Albenga

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Cerimonia di consegna all'auditorium della biblioteca di Alassio, per il defibrillatore donato alla Croce Bianca dalla sezione di Albenga dell'associazione Arma Aeronautica e dal 108 club Frecce Tricolori.

L'evento, la cui madrina è stata Luisella Berrino e che ha visto la partecipazione di numerose autorità civili e militari, tra le quali Luisa Boresti, già presidente del108 club Frecce Tricolori, è stato possibile grazie alla collaborazione e all'impegno di quanti, coordinati da Stefano Fenoggio, hanno reso possibile il raggiungimento di questo importante traguardo, partito lo scorso 22 ottobre, con la raccolta fondi della " GIORNATA AZZURRA ".

"Questo defibrillatore è uno strumento importante e vitale per la nostra pubblica assistenza, che ci consente di essere sempre più efficienti in tutti quei casi nei quali è fondamentale intervenire prontamente per salvare una vita”, ha commentato Ennio Pogliano, presidente della pubblica assistenza.

Nel corso del 2017 la pubblica assistenza alassina fondata nel 1950, ha effettuato 1191 urgenze per un totale di 40894 chilometri. Le dialisi sono state 471 per 8829 chilometri mentre i servizi (dimissioni, terapie, visite mediche e trasferimenti) sono stati 731 per un totale di 47986 chilometri.

(fonte: Barbara Testa)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci