Vincono i “SI” ma il referendum sulle trivelle non passa

Si ferma al 32,19% dei votanti, il referendum sulle trivelle, che non raggiunge il quorum.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Si ferma al 32,19% dei votanti, il referendum sulle trivelle, che non raggiunge il quorum.

A recarsi alle urne sono stati 15.806.788 cittadini, su un totale di 50.675.406 aventi diritto, ciò nonostante la consultazione non è valida, pertanto l'attività di estrazione di petrolio e gas entro le 12 miglia dalla costa, per le concessioni già attive, potrà continuare, fino all'esaurimento del giacimento.

Solo una regione delle venti italiane: la Basilicata raggiunge la soglia del 50%, mentre ovunque si registra la netta vittoria dei “SI” all' 85%.

Per il presedente Matteo Renzi, in festa a fianco degli operai e dei responsabili delle piattaforme, gli unici sconfitti sono i consiglieri e alcuni residenti di regioni che hanno cavalcato il referendum a fini demagogici ed elettorali.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci