Video intervista al sindaco Cangiano per l'applicazione della legge Minniti

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

“Rinnovo innanzitutto i ringraziarmi a tutte le Forze dell'Ordine ed in particolare la Polizia Locale che si stà occupando in maniera ancora a dare seguito ai provvedimenti che stiamo disponendo alla legge al Daspo Urbano”.

Commenta così il sindaco Giorgio Cangiano, ma stanno facendo discutere le due ordinanze emanate in merito al bivacco e soprattutto alle bevande alcoliche. L'ordinanza, resa possibile recependo la legge Minniti, stabilisce che nel centro storico e nelle frazioni sia vietato il consumo e la detenzione delle sostanze alcoliche, pena Daspo,multa assai salata e l'allontanamento. Inoltre è vietato ai locali del centro storico la vendita ad uso di asporto delle bevande alcoliche. Dunque un vero giro di vite.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci