Una camminata per difendere l’acqua pubblica

La manifestazione è stata voluta «per difendere il risultato del referendum che, con una larga maggioranza, vide la vittoria per il No alla privatizzazione dell’acqua»

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Stanno arrivando numerose, le adesioni al Comitato Savonese Acqua Bene Comune per la camminata in programma domenica prossima sull’Antica Via del Sale. Un percorso da Zuccarello (dove è previsto il ritrovo alle 9) a Erli in località e sentieri di incantevole bellezza.

La manifestazione è stata voluta, come ricordano gli organizzatori, «per difendere il risultato del referendum che, con una larga maggioranza, vide la vittoria per il No alla privatizzazione dell’acqua. Nonostante quel risultato però i poteri forti continuano a lavorare perché l’acqua, che è un bene comune, possa essere privatizzata».

Manifestazioni come quelle in programma domenica, che coinvolgono anche tanti giovani, servono a ricordare il risultato di una consultazione che, con larga maggioranza, ha visto esprimersi in modo chiaro gli elettori italiani.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci