Un anno d’oro per i musei italiani e quelli della Liguria

Oltre 50 milioni di visitatori.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Una splendida notizia per gli amanti del turismo ma anche per i tanti che, con fatica, cercano di alzare il livello culturale del Paese. I dati relativi al 2017 parlano infatti di un incredibile incremento dei visitatori dei musei italiani con una cifra che sfiora i 50 milioni di visitatori. Un numero da capogiro e che comprende ovviamente i tantissimi visitatori stranieri che, per le vacanze, hanno scelto l’Italia. Ma merito anche di coloro che, utilizzando le moderne tecnologie, hanno sponsorizzato le bellezze italiche spingendo tanti europei ed asiatici a soggiornare in Italia. E questo conferma come, in un periodo difficile per l’occupazione, investire sul turismo, sulle bellezze che offre ogni località italiana è un’arma vincente.

Anche perché la Liguria ha fatto la parte del leone nelle visite ai musei: ottimi i dati di Genova e della provincia di Savona dove l’incremento dei visitatori, favorito anche da uno splendido clima, è aumentato sensibilmente.

Adesso necessita sfruttare questi dati, non cullarsi sulle cifre ed impegnarsi per un ulteriore rilancio di un settore che è linfa per la nostra economia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci