Ultimi ritocchi per il «Bike Park» di Albenga

Dossi e curve paraboliche per rendere ancora più spettacolare la pedalata

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga è pronta al varo del suo «Bike Park», realizzato dopo un lungo lavoro di riqualificazione di una vasta area di proprietà del Comune di Albenga situata tra il Camping Roma e il sottopasso ferroviario, a lato di via Deportati Albenganesi. Il taglio del nastro è previsto per le 18 di domani pomeriggio. Da quel momento si comincerà a correre e saltare su una pista curata nei minimi particolari e realizzata in collaborazione tra il Comune e il Rotary Club che ha raccolto i fondi necessari attraverso un’asta benefica di quadri d’autore che si è svolta nell’aprile del 2017 presso la sede dell’Ucai. Iniziativa che ha permesso di raccogliere oltre tremila euro.

Afferma il sindaco Giogio Cangiano: “Come Amministrazione siamo molto soddisfatti di questa operazione. Albenga è una città proiettata allo sport e al tempo libero. Solo poche settimane fa abbiamo inaugurato il parco per la ginnastica a corpo libero di piazza Europa e sono partiti i lavori per riqualificare il campo Annibale Riva. Riuscire ad offrire ai cittadini ed ai turisti di Albenga un’altra area dove i ragazzi possono svolgere quotidianamente attività sportiva all’aria aperta ritengo sia un risultato molto positivo». Cangiano ha voluto ringraziare il Rotary Club di Albenga e tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita dell’intervento.

«Tutti hanno contribuito a reperire i fondi necessari per realizzare i lavori che consentiranno di usufruire di uno spazio che prima era inutilizzato». Aggiunge il vice sindaco, Riccardo Tomatis, con delega allo Sport: «Il recupero di un’area molto ampia, ormai abbandonata da anni, ha permesso di creare uno spazio ideale per la pratica in sicurezza della mountain bike con l’ulteriore vantaggio di essere facilmente raggiungibile. L’area potrà essere migliorata nel tempo ed arricchita di nuovi servizi per renderla fruibile a tutti coloro che vorranno praticare sport open air».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci