Sono i liguri i più tartassati dalle tasse comunali

I dati comunicati dal Dipartimento delle Finanze.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

I dati sono stati comunicati dal Dipartimento delle Finanze dopo che la settimana scorsa si era svolta l’audizione parlamentare sulla capacità fiscale dei comuni italiani dai quali risulta che la Liguria è nettamente al comando per quanto riguarda il prelievo fiscale. Sulla base di questi calcoli si nota come nel prossimo anno i liguri pagheranno per tasse locali 703 euro, mentre meglio se la passeranno i calabresi, ultimi in queste tabelle, con 298 euro. Ad incidere maggiormente, scindendo le varie tasse, sarà l’IMU dove i cittadini liguri dovranno sborsare 362 euro contro i 197 euro della media nazionale.

La Toscana invece è prima per quanto riguarda la tassa sui rifiuti. Va ricordato infine che i dati forniti dal Dipartimento della Finanza riguardano la Liguria nel suo complesso e che di conseguenza poi bisogna esaminarli provincia per provincia e comune per comune.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci