Si è spento Renato Calegari. Padre di una storia di Tex della Bonelli

Si è spento a 84 anni uno dei più importanti disegnatori del fumetto western italiano

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Genova. Il mondo del fumetto, non solo italiano, è in lutto. Si è spento infatti questa mattina, nell’Ospedale S.Martino di Genova, Renato Calegari, uno dei più bravi fumettisti italiani del Novecento. Ligure, viveva a Chiavari da anni ed aveva un grande amore per la Liguria. Renzo Caligari è stato uno dei grandi del fumetto italiano, soprattutto quello western.

Nonostante l’età avanzata ha sempre collaborato per importanti riviste anche se il suo nome rimane legato a Tex, la sua creatura più amata, conosciuta e letta da diverse generazioni.Recentemente aveva ricevuto una medaglia d'oro alla carriera

Dalla nota diffusa della Casa Editrice Sergio Bonelli si apprende: "Per la nostra Casa editrice ha realizzato una storia di Tex sceneggiata da Claudio Nizzi, pubblicata sull'Almanacco del West 1994, una storia doppia di Mister No, pubblicata nel 2004, e lo one shot Bandidos!, uscito nell'estate del 2007, che vedeva ricomporsi la straordinaria coppia con Gino D'Antonio".

Calegari era stato colpito da ictus nei giorni scorsi e le sue condizioni sono apparse subito gravi.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci