Riapre il bar dell’ospedale di Albenga, edicola compresa

Ora urge un potenziamento del bus navetta.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga. Qualcuno di voi ricorderà, alcune settimane fa, un servizio che Mediagold dedicò ai suoi lettori dedicato ai pro e contro dell’Ospedale di Albenga.

Tra gli elementi negativi quello della chiusura del bar con l’impossibilità per degenti e parenti di poter godere di qualche momento di ristoro, senza affidarsi alle macchinette operanti nei reparti.

Il vuoto, da una decina di giorni, è stato colmato e ora il bar, sito a piano terra, è nuovamente in funzione e, particolare non secondario, dispone di un’edicola nella quale si possono trovare quotidiani e settimanali. Davvero ampia, per chi vuole fare colazione, la scelta che la nuova gestione mette a disposizione avvisando, con cartelli, che è anche possibile trovare piatti pronti a mezzogiorno.

Una bella notizia dunque, soprattutto per quei pazienti che possono muoversi nel corso della giornata e per i parenti che vogliono portare un giornale a chi è fermo su un letto.

Ora, ma qui il pensiero va rivolto alla TPL, rimane ancora un desiderio da esaudire: quello del pulmino che termina i suoi percorsi mattutini all’interno dell’ospedale alle 9,30 per riprenderli alle 13. Una sosta troppo lunga, soprattutto per gli anziani che terminati ad esempio gli esami del sangue devono tornare a casa o con auto di parenti o con i taxi.

Per completezza, abbiamo aggiunto gli orari vigenti sulla tratta Albenga-Villanova per i bus di linea e per il servizio navetta TPL, che potrete scaricare dagli allegati dell'articolo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci